Never Ending Story

Motorefisico
2021

Installazione | Installation

I Motorefisico ci conducono in uno spazio nel quale si perdono i riferimenti spaziali convenzionali, e in cui lo spettatore viene immerso in un universo multiplo: tutto sembra essere sospeso e immobile, l’unica fonte di movimento è la presenza umana, ma non fatevi ingannare dalle apparenze: luci e suoni modificheranno lo spazio e la sua percezione per una nuova, inaspettata, esperienza.

SOUND DESIGN

Plume (Netlabel) Gentle music
SoundCloud: soundcloud.com/plumenetlabel
Bandcamp: plumenetlabel.bandcamp.com

Biografia

Motorefisico è un duo composto da Lorenzo Pagliara e Gianmaria Zonfrillo architetti e designer romani. Nel 2015 inizia il progetto “motorefisico”, che nasce con l’intento di creare un progetto all’intersezione tra street art e decorazione d’interni, con uno speciale focus sulla rivalutazione di superfici urbane. Dal 2016 il campo operativo si estende anche a installazioni aeree in tessuti, e nel 2018 ad installazioni digitali, proiezioni interattive e organizzazione di spazi espositivi.

Motorefisico brings us into a space where losing the normal spatial references, the viewer will be immersed in a multiplied universe: everything seems to be suspended and motionless, the only movement given by the human presence, but never be fooled by appearances: lights and sounds will change the space and perception itself for a new and unexpected experience.

SOUND DESIGN

Plume (Netlabel) Gentle music
SoundCloud: soundcloud.com/plumenetlabel
Bandcamp: plumenetlabel.bandcamp.com

Biography

Motorefisico is a duo composed by Lorenzo Pagliara and Gianmaria Zonfrillo architects and designers from Rome. In 2015 they started the project “Motorefisico”, which was born with the intent to create a project at the intersection of street art and interior decoration, with a special focus on the revaluation of urban surfaces. Since 2016 the field of operation also extends to aerial installations in fabrics, and in 2018 to digital installations, interactive projections and the organization of exhibition spaces.