Bau(ncy) Haus

Jimmy Kuehnle
2018

Instalación ambiental

Immergiti in un mondo di fantasia dove sfidare giocando le regole della fisica classica. Questo labirinto gonfiabile indipendente, le cui curve e angoli sono un mistero in sé, invita lo spettatore a entrare in una rete di tubi di diverse dimensioni, promettendo un’avventura nuova a ogni svolta e immergendolo in un’esperienza diversa senza intrappolarlo. La struttura gonfiabile prende vita attraverso una sinfonia di luci LED con sequenze orchestrate che accecano i sensi e che, a volte, si spengono completamente per poi riemergere dall’oscurità. Le luci danno vita a vari disegni e animazioni, a seconda del punto di osservazione dello spettatore. Il senso di questa struttura risiede più negli spettatori che in sé stessa. Senza il loro spirito curioso e desideroso di esplorare, quest’opera è solo un tessuto arrotolato con un grande potenziale, ma senz’anima. È il pubblico che le dà vita, creando ricordi che restano impressi sui social media molto tempo dopo aver lasciato l’esposizione.

Biografía

Jimmy Kuehnle ha esposto negli Stati Uniti e a livello internazionale. Nel 2014 è stato selezionato per partecipare alla mostra State of the Art: Discovering American Art Now del Crystal Bridges Museum of American Art. Nel 2015 ha installato una grande struttura gonfiabile dinamica nel cortile del MOCA Cleveland come parte della mostra collettiva How to Remain Human. La sua mostra personale del 2016 all’Hudson River Museum di Yonkers (New York) è stata ben accolta dalla critica del New York Times ed è stata evidenziata nella sezione “The Approval Matrix” del New York Times, tra altri riconoscimenti. Nello stesso anno, le sue enormi strutture gonfiabili del Akron Art Museum, chiamate Wiggle Giggle, Jiggle, hanno ricevuto numerose recensioni, e, successivamente, nel 2019, l’artista ha inaugurato Wow, Pop, Bliss, una mostra con 4 nuove strutture gonfiabili interattive al Columbia Museum of Art di Columbia (Carolina del Sud). Kuehnle è Professore di Scultura e Media Espansi al Cleveland Institute of Art e ha conseguito il Master of Fine Arts presso l’Università del Texas a San Antonio. Kuehnle ha ottenuto una borsa di studio Fulbright per studiare e condurre ricerche sull’arte pubblica in Giappone.

Una produzione