A Quiet Storm

Quiet Ensemble
2022

Installazione | Installation

Come suggerisce il nome, A Quiet Storm, “Una tempesta silenziosa” è un’installazione piena di contraddizioni. Qui la tempesta è leggera, morbida e l’infinità di sfere bianche che cadono a terra, come piccole bolle di sapone accarezza il pubblico. In questo stesso desiderio di combinare elementi organici e artificiali, gli artisti confondono i nostri punti di riferimento e sfidano i nostri sensi. Un’installazione immersiva ed esperienziale in cui il pubblico attraversa un ambiente che risveglia la meraviglia infantile, la magia delle piccole cose, un mondo che suggerisce presenze ultraterrene e la fragilità di tutto.

Biografia

Studio creativo che lavora su esperienze audiovisive inaspettate. Installazioni immersive light-sound e opere interattive, ricercando e concentrandosi sull’equilibrio tra natura e tecnologia come i principali strumenti per la creazione. Fondato nel 2009 da Fabio di Salvo e Bernardo Vercelli, Quiet Ensemble realizza performance audiovisive e installazioni catturando l’essenza di vari oggetti e creature che vanno dai pesci rossi agli ananas alle nuvole. La ricerca di Quiet Ensemble passa attraverso l’osservazione dell’equilibrio tra caos e controllo della Natura e della tecnologia creando soggetti che fondono quegli elementi che prendono forma dal rapporto tra soggetti organici e artificiali concentrandosi su elementi insignificanti e meravigliosi come il movimento di una mosca o il suono degli alberi. Celebrando i “concerti invisibili” che troviamo intorno a noi ogni giorno, Quiet Ensemble si sforza di rivelare aspetti nascosti o spesso trascurati dell’ambiente che ci circonda.

As the name A Quiet Storm suggests, it is an installation full of contradictions. Here the storm is light, soft and the infinity of white spheres falling to the ground, like small soap bubbles, caresses the audience. In this same desire to combine organic and artificial elements, the artists confuse our reference points and challenge our senses. An immersive and experiential installation in which the audience passes through an environment that awakens childlike wonder, the magic of small things, a world that suggests otherworldly presences and the fragility of everything.

Biography

Creative studio working on audiovisual unexpected experiences. Immersive installations light-sound & interactive works, researching and focusing on the balance between nature and technology as the main tools for the creation. Founded in 2009 by Fabio di Salvo and Bernardo Vercelli, Quiet Ensemble generates audiovisual performances and installations by capturing the essence of various objects and creatures ranging from goldfishes to pineapples to clouds. The research of Quiet Ensemble goes through the observation of balance between chaos and control of nature and technology creating subjects that merge those elements that take form from the relation between organic and artificial subjects focusing on insignificant and wonderful elements like the movement of a fly or the sound of trees. Celebrating the “invisible concerts” around us every day, Quiet Ensemble strives to reveal hidden or often overlooked aspects of the environment around us.